Siete una piccola agenzia e vorreste aumentare la vostra fama sul web?
Avete appena iniziato la vostra attività e temete che la concorrenza non vi lasci alcuno spazio?
O siete proprietari di hotel, ristoranti o alberghi e volete da soli migliorare la vostra visibilità ?

Come promuovere hotel, B&B, ristoranti e alberghi ?

Fortunatamente esistono delle strategie di web marketing turistico che possono davvero aiutare ad aumentare il traffico verso il vostro sito e, per l’effetto, aumentare le vostre prenotazioni.

Ecco di seguito qualche suggerimento che viene dato senza nessuna pretesa di assolutezza essendo quello del web marketing turistico un argomento sempre aperto e suscettibile di aggiornamenti.

1. Utilizzate un CMS per la gestione autonoma del sito

Un’efficace campagna di web marketing turistico impone prima di ogni altra cosa interventi sul sito. Esso rappresenta il vostro biglietto da visita virtuale, deve dunque presentarsi in un certo modo.

Deve essere usabile e facile da consultare per i visitatori.
È inoltre necessario assicurarsi di mantenere il sito web sempre aggiornato. L’ideale allo scopo sarebbe poterlo fare da soli. Come?
Non è necessario avere grandi competenze informatiche e non è necessario neppure essere programmatori.
E’ sufficiente utilizzare una piattaforma software quale WordPress, che offre un CMS (content management system) di semplice utilizzo. WordPress garantisce forse la migliore soluzione di CMS esistente.

E questo grazie anche a tutta una serie di plugin da esso supportati.
Vi starete chiedendo: e se il mio sito non è realizzato in WordPress?
In molti casi esso può essere convertito in un sito web WordPress. Con una semplice conversione CMS l’aspetto e le funzionalità rimarranno identiche, mentre tutto il sistema di gestione e di aggiornamento sottostante il sito sarà completamente diverso. Ed i costi per farlo non sono neppure eccessivi.

2. Implementate un sistema di prenotazione online

Spesso si trascurano le ottime opportunità che dall’utilizzo di un sistema di prenotazione on-line possono derivare.
Difatti tutte le strategie di web marketing turistico che vorrete perseguire saranno sempre incomplete e prive di reale efficacia già a priori se il vostro sito ne è carente.

Oggi i consumatori si aspettano la possibilità di prenotare direttamente da un sito web.
Non disporre di un sistema di prenotazione on-line significa, molto semplicemente, perdere Clienti.
A parità di condizioni, il sito che accetta prenotazioni on-line ha molte più probabilità di ottenere prenotazioni.
Se ne siete privi è il momento di attrezzarsi. Prima di cercare e pianificare altre strategie di web marketing turistico partite da questo.

Esistono molti sistemi di prenotazione on-line che possono essere facilmente integrati direttamente nel vostro sito web
Un esempio? Eccone uno: http://it.jimdo.com/2014/06/19/sistema-di-prenotazioni-online-integrare-bukly-su-jimdo/
A volte non è necessaria la conoscenza di tutti i meccanismi di marketing e promozione, ma è sufficiente apportare piccoli accorgimenti per per veicolare in maniera efficace la presenza sul web di una struttura turistica alberghiera.

3. Utilizzate Google Places

Anche l’utilizzo di Google Places rientra tra le più efficaci strategie di web marketing turistico.
Si tratta della directory di business che si integra con Google Maps. Ogni volta che vedete una mappa, indirizzi e numeri di telefono che appaiono nei risultati di ricerca, si tratta di risultati guidati da Google Places.
E ‘importante che la vostra presenza sia resa visibile con Google Places. Esso ci garantisce una serie di servizi:

  • Inserimento descrizione
  • IInserimento immagini e video
  • IFunzione guarda dentro
  • IRecensioni e commenti
  • Offerte

Se volete avere maggiori informazioni sul servizio Google Places, visionate qualche video che ne spiega il funzionamento : https://www.youtube.com/results?search_query=google+places+
Ci sono, come notiamo, diversi passaggi utili ad ottimizzare un’inserzione su Google Places.
Perché non approfittare di questo favoloso servizio?
A volte basta così poco, non sono necessarie strategie di web marketing turistico apparentemente grandiose, che finiranno magari solo con l’incidere pesantemente sul vostro bilancio.
A volte è, piuttosto, sufficiente la semplice conoscenza di strumenti sul web facilmente reperibili.

4. Inserite i vostri annunci su TripAdvisor

Purtroppo, o a buon diritto, anche nel settore del web marketing turistico, come nella vita in generale, conta molto quello che la persone dicono di noi.
Il nostro business dipende in maniera incisiva dall’esperienza e dalle prospettive che ogni utente trasmette all’altro, e questo perché ogni potenziale Cliente ha necessità di essere rassicurato circa il servizio che sta per ricevere.

Nessuno ha voglia di perdere il proprio tempo e, soprattutto, di sprecare denaro ottenendone in cambio una bella delusione.
TripAdvisor aiuta a soddisfare questa esigenza umana aiutando, al contempo, le imprese, a favorire la propria popolarità, grazie alle recensioni degli utenti.
Inoltre, le recensioni che citano un recente cambiamento in capo ai nostri servizi, saranno strumento di diffusione per rendere a tutti noto che c’è qualcosa di nuovo.
Non lasciatevi intimorire dalle possibili recensioni negative.

Cercate di vederla come una buona opportunità di business, un eccellente strumento di web marketing turistico.
Date voce alle necessità dei Clienti: ottenere le loro opinioni vi permetterà di adattare il vostro business alle loro esigenze.

Quali siano le strategie di web marketing turistico che preferiate perseguire, ricordate che è fondamentale, per qualsiasi operatore turistico che non voglia scomparire, essere presente in rete in maniera concorrenziale.

Anche il team di Famastudio può prendersi carico della visibilità della vostra struttura, se non hai tempo di interessarti a tutte queste cose o magari vuoi qualcosa in più non esitare a contattarci, ti ricordiamo che la prima consulenza è gratuita.

Clicca qui per una consulenza